PALLE GIRATE

c’ho le palle girate… e mi devo pure sentire in colpa di aver risposto male all’ennesima presa in giro… e sono pure deficente perchè non mi voglio incazzare per il quieto vivere.. che se poi sbotto, m’incazzo sul serio… non solo caffè a letto ogni mattina e pomeriggio… sempre gentile carina ed educata… ma si deve pure incazzare se me … Continua a leggere

RITORNO A PARMA

son tornata a Parma… ieri sera da comiche con Claudia, ci sono 15 cm di neve… praticamente fino alla mia caviglia e appena messo piede fuori dal treno siamo sporofondate ed è stata un impresa trascinare le valige.. abbiamo anche attraversato i binari senza usare il sotto passaggio.. da denuncia… per fortuna a casa nessun mostro e nessun barattolo caduto … Continua a leggere

DOMENICA DI GIRI

ieri finalmente passeggiata in centro!!! dopo essere stata due giorni chiusa in casa per finire di redigere un tesina sul processo a Luigi XVI giro di mercatini e negozi per acquisti natalizi… oddio.. non ho comprato nulla.. solo due regalini.. è che è davvero difficile cercare qualcosa di originale e carino senza spendere un patrimonio, dato che soldini non ne … Continua a leggere

GRAZIE PAPERO!

meraviglia delle meraviglie!!!! ieri il mio papero mi ha regalato un fantastico super meraviglioso gigante winnie!!!! è troppo troppo troppo troppo bellissimissimo!!! ed è perfetto da abbaracciare la notte per dormirci!!! e ha pure il giacchino di jeans!!! è fantasticoooooooooooooooooooooooo!!! ora ovviamente vi posto una foto della mia meraviglia… è sul mio letto!!! grazie paperoooooooooooooooo!!! prrr  

29 IL PRIMO ESAME!

(foto scattata col cellulare stamattina, 4 dicembre!!!)     pomeriggio ho dato il mio primo esame… storia delle dottrine politiche… esame scritto… avevo un po’ paura più che altro perchè non sapevo che tipo di preparazione fosse richiesta.. ed è andata bene… soprendentemente dopo due ore dalla fine dell’esame c’erano già i risultati… un bel 29! oddio… è un voto … Continua a leggere

FRANCESCO COSSIGA

“Maroni dovrebbe fare quel che feci io quand’ero ministro dell’Interni. Gli universitari? Lasciarli fare. Ritirare le forze di polizia dalle strade e dalle università, infiltrare il movimento con agenti provocatori pronti a tutto, e lasciare che per una decina di giorni i manifestanti devastino i negozi, diano fuoco alle macchine e mettano a ferro e fuoco le città. Dopo di … Continua a leggere

CI RIMANGO MALE

lo so.. sono stupida, sono fatta male… ma son fatta cosi. punto. ci rimango male se scopro che, dopo un mese che sono a studiare a parma, i miei amici vanno a ballare. perchè? perchè per una vita intera ho cercato, proposto, chiesto, insistito di andare a ballare. e nulla. ci rimango male se alle 3 di domenica pomeriggio m’arriva … Continua a leggere

SCRITTORI EMERGENTI

Alberto Calorosi è nato a Genova nel 1972. Vive e lavora a Parma. Quando non lavora e non tracanna birra trascorre il proprio tempo a leggere vecchie storie di fantascienza, ascoltare Neil Young e De André, guardare film di Russ Meyer e John Carpenter. Scrive per passione e per necessità. Per il resto, è un personaggio assolutamente noioso. Ieri sera … Continua a leggere